Scopri gli step del cantiere!

Dal mese di aprile 2021 il cantiere è finalmente partito! Segui passo dopo passo le fasi dei lavori per la costruzione della Scuola di Adele! Il cronoprogramma prevede la fine dei lavori per marzo 2023 per permettere ai bambini di iniziare l’anno scolastico regolarmente. Il cantiere è gestito dall’impresa edile fondata dai missionari italiani a Encañada, con la direzione lavori di lu·di·ca architetti, nella figura di Lucilla.

marzo 2022

INTONACO INTERNO E FALSI TELAI INFISSI

gennaio 2022

COPERTURA AULE

La copertura della scuola prevede una orditura di travi in legno posta al di sopra delle travi strutturali in c.a. che formano il tetto a falde. I tronchi provenienti dal bosco di Rollopampa costituiscono l’orditura principale in legno: sono lunghi 9 metri e sono stati sollevati e posizionati manualmente dalla nostra una squadra di operai con l’aiuto di funi! Completano la copertura in legno, una orditura di travetti trasversali e un tavolato su cui sarà realizzato il manto finale in coppi. Travi e travetti in legno sono stati trattati con la nogalina, un colorante naturale in polvere che viene estratto dal guscio di noce, utilizzato come protettivo.

dicembre 2021

TRAVI PRINCIPALI IN LEGNO

Vi presentiamo il bosco di Rollopampa, un terreno della missione situato nelle vicinanze del cantiere, dove più di 15 anni fa sono stati piantati alberi di eucalipto. È questa la grande risorsa da cui abbiamo attinto per realizzare le travi principali in legno del tetto della scuola!
I tronchi hanno diametri tra i 20 e i 30 cm e sono lunghi fino a 9 metri. 

dicembre 2021

CONCLUSIONE MURI IN ADOBES

novembre 2021

STRUTTURA PORTANTE

La struttura portante, per un’altezza massima fuori terra di 5.50 m, prevede un telaio in cemento armato formato da pilastri e travi perimetrali, cui si aggiunge la struttura della copertura (sempre in cemento armato), costituita da travi di colmo e travi inclinate nella direzione delle falde.

ottobre 2021

GETTATA SOLAI

settembre 2021

I MURI IN ADOBES

Le murature perimetrali della scuola sono realizzate con mattoni di terra fatti a mano, chiamati adobes, posati l’uno sull’altro previa stesura di una malta di fango ricavata dalla terra di scavo del sito. Questa tecnica costruttiva locale ci ha permesso davvero di ridurre, riciclare e riutilizzare.

agosto 2021

GETTI FONDAZIONI – AULE DIDATTICHE

Siamo partiti dalle tre aule didattiche a nord-ovest e per la prima fase del cantiere ci occuperemo di realizzare la struttura di questi tre ambienti. Per prima cosa abbiamo iniziato a gettare le fondazioni in cls armato con plinti e cordoli di collegamento!

luglio 2021

PRODUZIONE ADOBE

Parallelamente è iniziata la produzione degli adobes! Sono i mattoni di terra che utilizzeremo per le pareti esterne. Sono prodotti tutti a mano mediante appositi stampi e avranno le dimensioni di 40x30x15 cm: ne serviranno più di 9.000! Nelle foto i primi 500 adobes, pronti per essere immagazzinati.

aprile | maggio 2021

SCAVI PER LE FONDAZIONI

Sono partiti i primi scavi per poter al più presto ospitare il getto in calcestruzzo armato delle fondazioni.

aprile 2021

PULIZIA DEL TERRENO

La squadra degli operai, armata di olio di gomito e trattori, ha iniziato a liberare il terreno per preparare il lotto alla costruzione. Iniziati i primi lavori per ripulire l’area: via alle vecchie radici degli alberi per liberare il terreno e avviare le prime opere di movimentazione terra.

marzo 2021

TRACCIAMENTO DELLE AULE

Al via il tracciamento degli ingombri delle aule, della mensa e degli uffici per verificare le dimensioni degli edifici rispetto ai confini del lotto.